Distrofie muscolari

 

Le distrofie muscolari sono patologie neuromuscolari degenerative progressive ereditarie, caratterizzate da deperimento e indebolimento muscolare. Esistono diverse tipologie di distrofia:

  • Distrofia di Duchenne: è determinata dall’assenza della distrofina, una proteina presente nei muscoli. Si manifesta tra i 2 e i 6 anni di età, causa la perdita della capacità di deambulare e della funzionalità degli arti superiori. Vengono coinvolti anche i muscoli respiratori e cardiaci.
  • Distrofia di Becker: è determinata dalla carenza o dall’alterazione della distrofina, una proteina presente nei muscoli. A livello motorio si manifesta più tardivamente rispetto alla Duchenne e in modo più lieve. In questa forma le complicazioni cardiache rappresentano il problema principale.
  • Distrofia dei Cingoli
  • Distrofia di Emery-Dreyfuss
  • Distrofia Facio-scapolo-omerale
  • Le miopatie congenite e le miopatie metaboliche
  • La distrofia muscolare distale e la oftalmoplegia
  • La distrofia miotonica

I servizi di Sapio Life per queste patologie:

Ausili Terapeutici, Ginnastica Respiratoria, Assitenza Domiciliare, Ventiloterapia